News

Offerta assistenziale

hospice extraospedaliero - centro iris

centro diurno - accoglienza diurna di anziani non autosufficienti


La Casa di Riposo di San Donà di Piave "Monumento ai Caduti in guerra" è stata istituita nel 1925, da un apposito comitato che, il giorno 25 febbraio 1926, stabilì di destinare somme di denaro, raccolte e da raccogliere, all'istituzione di una "Casa di Ricovero per vecchi ed inabili al lavoro" ed è stata eretta in Ente Morale con propria amministrazione autonoma con Regio Decreto il 29 Ottobre 1936, secondo lo Statuto Podestarile del 15 Luglio 1936. Detto statuto è stato successivamente sostituito con altro approvato con Decreto Ministeriale in data 31 Marzo 1969.

La sede della Casa di Riposo è in Via San Francesco n. 11 nel Comune di San Donà di Piave, nel territorio di competenza dell'Azienda U.L.S.S. n.10.

La Residenza è un' Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza (I.P.A.B.) regolamentata dalla Legge Crispi del 1890 e dal D.LGS. 4/5/01 n. 207; la natura giuridica dell'Ente è quindi pubblica.
Tutto il personale in essa operante è dotato di idoneità professionale; la struttura usufruisce di una convenzione con l'Azienda U.L.S.S. 10 "Veneto Orientale" per le quote di rilievo sanitario per alcuni ausili, presidi e per prestazioni specialistiche.